OBIETTIVO
L’obiettivo generale viene proposta nelle aree delle regioni del Sud caratterizzate da elevato disagio sociale, il declino di alcune fra le tradizioni artigiane d’eccellenza, valorizzandole e rifunzionalizzandole nell’ambito degli odierni mercati del consumo. A tal riguardo le singole progettualità sostenute dovranno prevedere:

  • L’inclusione attiva di soggetti in condizioni di fragilità sociale;
  • Un robusto impianto imprenditoriale (preferibilmente di natura sociale), così da garantirne la sostenibilità economica;
  • Il coinvolgimento di nuovi talenti e delle competenze adeguate a raggiungere i risultati attesi di carattere commerciale e merceologico.

 

DOTAZIONE FINANZIARIA
Per la realizzazione delle singole iniziative, viene messo a disposizione un importo massimo complessivo di € 800.000,00.

 

SOGGETTI BENEFICIARI
Con riferimento alla tradizione artigianale scelta, ogni proposta di intervento dovrà raccogliere un partenariato eterogeneo e competente attorno ad una strategia pluriennale e condivisa, orientata a recuperare il sapere artigianale, renderlo fruibile, trasmetterlo a nuovi potenziali talenti ed attivare con questi ultimi processi di produzione artigianale che possano innescare meccanismi di sviluppo e di coesione sociale per i territori di riferimento.

I nuovi processi produttivi e creativi non potranno limitarsi a replicare le produzioni tradizionali, ma dovranno essere in grado di ripensarle, rifunzionalizzandole, in un contesto globalizzato, trasformato dalla tecnologia, studiando eventualmente anche nuovi campi di applicazione o nuove modalità d’uso.

 

INVESTIMENTI AMMISSIBILI
Vengono considerati ammissibili tutte le attività che operano con le seguenti finalità:

  • Ricamo TradizionaleProvincia di Potenza e Matera
  • Intreccio di fibre vegetaliProvincia di Reggio Calabria, Lecce, Taranto e Brindisi, comprendendo anche tutta la Sardegna
  • Produzione Serica Provincia di Catanzaro
  • LiuteriaProvincia di Salerno e Comune di Napoli
  • Tessitura tradizionale Provincia di Lecce
  • Tessile: Filatura e Tintura della lana ovina Regione Sardegna
  • Carretto SicilianoProvince di Palermo e Catania
  • CeramicaComune di Napoli e Matera

INTENSITÀ’ AGEVOLAZIONE
Ciascun progetto esecutivo potrà essere sostenuto con un contributo massimo di €300.000,00.

 

 

 

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA
– 17/10/2018

 

Download:

Scarica qui la nostra scheda riassuntiva completa.  if_pdfs_774684 (1)


 

cropped-fb-highlighted-image6.png

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.