[PROROGATO] Bando Sport e Periferie 2020, con il 100% a FONDO PERDUTO

Nuovi impianti, ammodernamento, acquisto delle attrezzature e molto altro ancora per la realizzazione di investimenti relativi al bando Sport e Periferie che quest’anno arriva al 100% a FONDO PERDUTO..


Finalità del bando

Il presente “Bando Sport e periferie” ha per oggetto l’individuazione di interventi da finanziare per le finalità degli obiettivi di riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché di miglioramento della qualità urbana e di riqualificazione del tessuto sociale, anche attraverso la promozione di attività sportiva.

Ogni soggetto richiedente può presentare richiesta di contributo per un solo progetto, a pena di esclusione dalla procedura e per ciascun impianto sportivo è ammessa la presentazione di una sola richiesta di contributo.

Dotazione finanziaria

Le risorse destinate al finanziamento degli interventi previsti dal Fondo sport e periferie ammontano complessivamente ad € 140.000.000,00, di cui € 100.000.000,00 a valere sulle risorse disponibili per l’anno 2020 ed € 40.000.000,00 a valere sulle risorse provenienti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione (programmazione FSC 2014-2020).

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di contributo per il finanziamento degli interventi con finalità previste dal presente bando le Regioni, le Province/Città Metropolitane, i Comuni e i seguenti soggetti non aventi fini di lucro: federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, associazioni e società sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, enti religiosi civilmente riconosciuti. Per quanto concerne le Federazioni, le discipline sportive associate e gli enti di promozione sportiva si specifica che la richiesta deve essere avanzata esclusivamente dagli organismi sportivi nazionali e non dalle rispettive articolazioni e/o rappresentanze territoriali.

Quindi nello specifico: Regioni, Provincia/Città metropolitana, Comune, Organismo Sportivo (FSN-EPS-DSA), ASD, SSD, Ente Religioso.

Investimenti ammissibili

Gli investimenti ammissibili sono volti alle seguenti finalità:

  • Realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane;
  • Interventi volti alla diffusione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti;
  • Completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale e internazionale;

Intensità dell’agevolazione

L’importo del contributo erogato è totalmente a fondo perduto (100%) per una richiesta massima di € 700.000,00. (SETTECENTOMILA).

Termine della presentazione

Il bando è stato prorogato a nuova scadenza fissata al 30 Ottobre 2020 alle ore 10.00.

Vuoi saperne di più?

Contattaci per ricevere una consulenza finanziaria personalizzata in modo del tutto GRATUITO e poi scegliere se usufruire o meno del finanziamento in questione.

Oppure clicca qui sotto per contattarci in altri modi!

Contattaci su..

Torna alla home

  1. Non scade il 30 settembre?

    "Mi piace"

    Rispondi

    1. Salve, il bando è stato prorogato a nuova scadenza fissata al 30 Ottobre alle ore 10:00.

      "Mi piace"

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: